Regioni e provincie slovene

Regioni Slovenia

La Slovenia da un punto di vista dell'organizzazione amministrativa del territorio è suddivisa in 193 municipalità delle quali 11 rivestono la funzione di comuni-città (mestne občine), ossia: Celje, Capodistria, Kranj, Lubiana, Maribor, Murska Sobota, Nova Gorica (controparte slovena della Gorizia italiana), Novo Mesto, Ptuj (Petovio)Slovenj Gradec, Velenje.

La totalità dei comuni viene poi raggruppata in 8 principali province (Pokrajine) seguendo una tradizionale suddivisione che ha un carattere esclusivamente storico e culturale. Le province sono le seguenti:
Primorska (Litorale sloveno), Gorenjska (Alta Carniola), Notranjska (Carniola interna), Dolenjska (Bassa Carniola), Bela Krajina (Marca Bianca), Koroška (Carinzia slovena), Štajerska (Stiria slovena), Prekmurje (Oltremura).

La Primorska è la regione costiera; la Gorenjska e' la regione più montuosa, dove svettano le cime più alte e dove si trova il Parco Nazionale del Triglav; la Notarnje Kraska corrisponde all’area del carso sloveno; la Dolenjska e la Bela Krajina sono le aree più verdi, interamente coperte da boschi. Quest’ultima trae il suo nome dai costumi folcloristici bianchi tipici di quest’area. la Koroska e' la regione storica, che sorge adagiata lungo i fiumi Drava, Mislinj e Mreza. La Stajerska situata a nord-est della Slovenia, è l'unica regione che confina con il Prekmurje, bagnata da una sponda della Mura. La regione del Prekmurje è situata nella parte più ad est dello stato Sloveno ed è caratterizzata dai molti vigneti e da una discreta area fluviale.

Articoli più letti

Voli economici per la Slovenia seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...